Marker
Passa al contenuto

SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A €49

CONSEGNA ESPRESSA IN 24/48 ORE

SPEDIZIONE IN GIORNATA ORDINANDO ENTRO LE 14:00

★★★★★ 4.9 RECENSIONI CERTIFICATE

PAGA IN 3 RATE SENZA INTERESSI CON PAYPAL

Servizio Clienti

PRENDERSI CURA DEGLI INTERNI DELL'AUTO

PRENDERSI CURA DEGLI INTERNI DELL'AUTO

La cura degli interni non va assolutamente sottovalutata, soprattutto quando si tratta di trascorre molto tempo all’interno dell’auto.

PLASTICHE INTERNE

La maggior parte delle superfici interne dei veicoli, come cruscotto, sedili, plancia e portiere sono in vinile, plastica, gomma, tessuto e pelle. Per prendersi cura adeguatamente di quest'ultime sono necessari pulitori specifici come l’Interior Multi Cleaner della linea Essentials, Interior Cleaner e All Purpose Cleaner della linea Colorline oppure Mega Clean Bio (se è presente sporco organico o cattivi odori di natura organica).

Il primo passaggio è la detergenza, quindi si va a nebulizzare il pulitore scelto sulla superficie lasciandolo agire per 1 minuto. Aiutandosi con un panno microfibra o un pennello. Infine rimuovere il prodotto in eccesso con un panno pulito.

Al termine della pulizia sarà necessario applicare un protettivo in grado di bloccare o ritardare il degrado delle superfici. DashBoard Lotion o Dash Fresh, oltre alla funzione protettiva, hanno il compito di rinnovare le superfici interne, conferendo una finitura satinata come da nuovo.  

TESSUTI

La cura dei tessuti è in realtà molto semplice, nonostante risiede la maggior parte dello sporco e dei cattivi odori.

Come primo passaggio è consigliato l'utilizzo della tornador o di un'aspiratore in modo tale da liberare tessuti e moquette da polvere e impurità varie. 

I tappettini sono certamente una delle parti del veicolo più sporche ed usurate in assoluto. Prima di procedere alla pulizia degli interni è necessario toglierli per poterli pulire al meglio. Per pulirli correttamente bisogna aspirare la maggior parte dello sporco superficiale per poi rimuovere il resto dei detriti incastrati tra le fibre con una spazzola. Questa operazione va eseguita poi anche sul resto nei tessuti dell’auto, partendo dai sedili. Dopo aver aspirato si può passare alla detergenza utilizzando Interior Multi Cleaner della linea Essentials, Interior Cleaner o Textile Cleaner della linea Colorline oppure Mega Clean Bio se c’è presenza di macchie e cattivi odori di natura organica.

  1. Spruzzare o nebulizzare il prodotto sulle parti da trattare seguendo le diluizioni consigliate
  2. Attendere qualche minuto in modo tale che il prodotto agisca
  3. Pulire la superfice interessata aiutandosi con un pennello, una spazzola o un guanto per tessuto per eliminare lo sporco
  4. Rimuovere i residui di prodotto con un panno umido

Terminata la pulizia è possibile applicare un sigillante nanotecnologico per conferire protezione e prevenire lo sporco.

PELLE

Gli interni in pelle hanno sicuramente bisogno di una cura particolare. Ormai solo pochi veicoli presentano la vera pelle, per la maggior parte si tratta di materiali sintetici. Molto spesso questi materiali sono soggetti a screpolatura o secchezza. Come per le plastiche anche per la pelle le fasi fondamentali sono due, detergenza e protezione.

  1. Spruzzare Interior Multi Cleaner oppure Interior Clenaer e distribuirlo aiutandosi con un pennello o un panno
  2. Lasciare in posa il prodotto per qualche minuto così che possa agire sulla superfice
  3. Con una spazzola o un panno rimuovere lo sporco anche più ostinato
  4. Rimuovere i residui di prodotto
  5. Ripetere i passaggi dall'1 al 4 in caso di sporco ostinato fino al raggiungimento dell'effetto desiderato
  6. Per la protezione applicare Leather Cream con un panno pulito o un applicatore.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione

Lasciati Inspirare da Instagram